Sai cosa cos’è la Beauty Rutine?
La Beauty Rutine è il tuo rituale domiciliare per la cura e il mantenimento della pelle al suo stato ottimale…. Nulla di complicato, insomma, solo il prenderci cura della nostra pelle per assicurarle un’aspetto sano radioso e curato.
È essenziale farti sapere che per avere una beauty rutine corretta devi prima di tutto conoscere bene la tua pelle ed avvalerti dei consigli di persone competenti che sapranno indirizzarti verso il prodotto ottimale per trattarla al meglio.
Vediamo nel dettaglio cosa comporta la tua beauty routine…

1) LA DETERSIONE PRIMA DI TUTTO!

la detersione è il 1° gesto di attenzione per la pelle…
Perché è indispensabile pulire il viso da tutto quello che è “sporcizia e impurità”?
Innanzi tutto, devi sapere che la pelle ha delle funzioni ben specifiche, per prima cosa è uno dei nostri principali organi emuntori, ovvero uno dei principali organi deputati all’eliminazione delle tossine.
La pelle infatti sostiene e completa l’attività degli altri organi emuntori quali fegato, i reni, i polmoni e l’intestino. Molte delle sostanze di rifiuto da essi prodotte, infatti, vengono eliminate dal nostro organismo proprio attraverso la pelle.
Il deposito di queste sostanze stimola ed alimenta il lavoro dei radicali liberi dando come risultato nel tempo una pelle spenta, rugosa e atona, già questo dovrebbe farti capire l’importanza della pulizia del viso per preservare la tua pelle dalla formazione precoce di rughe ed atonia tessutale.
Ma non finisce qui… un’altra funzione importantissima della pelle è la sua capacità di assorbimento tramite lo strato superficiale (chiamato strato corneo). Tutte le sostanze nocive che si “posano” verrebbero facilmente assorbite ma Fortunatamente abbiamo un valido alleato che seleziona queste sostanze distinguendo quelle di nutrimento e compensazione da quelle nocive ed evitandone l’assorbimento! Questo nostro grande alleato è La membrana basale situata tra l’epidermide e il derma.
Detergere il viso tutti i giorni significa quindi permettere ai cosmetici che applichiamo di essere assorbiti più facilmente e alleggerire il lavoro di selezione della nostra membrana basale!
Ormai abbiamo capito il perché una buona detersione è essenziale e molto importante per la nostra beauty rutine ma con cosa detergere la pelle?
Esistono molti prodotti creati apposta per la detersione il primo di tutti e quello più diffuso è il Latte Detergente o Cleanser … ne esistono di varie formulazioni da scegliere a seconda del tipo di pelle, possiamo trovare quello a base oleosa, schiumogena e cremosa.
L’applicazione è semplice e veloce viene effettuata con del cotone o direttamente con le mani eseguendo movimenti circolari e sciacquando con abbondante acqua tutti i residui.

Passiamo allo step successivo…

2) DIAMO I PRINCIPI ATTIVI FUNZIONALI TRAMITE IL SIERO!

Il termine principio attivo indica una sostanza che possiede una certa attività biologica creata e formulata per dare una funzionalità specifica al prodotto in cui è inserito.
In parole povere il principio attivo è una sostanza specifica che permette al siero o alla crema di essere “specializzata” al trattamento di quell’inestetismo in particolare.
Allora perché usare un siero tutti i giorni? semplicemente perché il siero è formulato per trattare l’inestetismo principale del viso nello specifico! La sua formulazione permette l’assorbimento tramite la membrana basale in maniera facile veloce e soprattutto profonda in modo da portare il principio attivo proprio dove deve andare a lavorare… nelle cellule!
Il siero è fondamentale per potenziare il prossimo passaggio della tua beauty routine…

3) SCEGLI LA CREMA GIUSTA PER IL TUO TIPO DI PELLE

L’ultimo passaggio essenziale per la tua beauty routine è la crema! Essa va scelta con attenzione, non buttatevi nell’acquisto di una crema a casaccio, non acquistate creme solo perché si è vista la pubblicità in televisione o su una rivista senza sapere se in definitiva fanno al caso vostro.
Come capire se la crema in questione è quella adatta? Sicuramente dovrai chiedere consiglio a chi di creme se ne intende! Su questo punto la tua estetista di fiducia potrà aiutarti!
Un consiglio che do sempre è quello di leggere l’INCI delle creme (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) che non è altro che l’elenco degli ingredienti cosmetici espresso secondo una nomenclatura standard.
L’INCI ti dà l’idea di come è composta, in questo caso la crema, che stai per acquistare! controllando la presenza di principi attivi funzionali e l’assenza di sostanze dannose per la pelle come i petrolati e le sostanze siliconiche.

(cerca gli ingredienti della tua crema clicca qui.)

Smentiamo il luogo comune che la crema deve essere una sola per mattina e sera! Le creme vanno usate con una logica diversa…la crema giorno avrà funzioni diverse rispetto alla crema notte…
La crema giorno dovrà necessariamente oltre che avere un principio attivo funzionale sull’inestetismo principale avere un filtro solare di protezione cosa che non sarebbe indicato in una crema notte che dovrebbe avere una base più nutriente rigenerante per rinnovare la pelle nelle ore notturne.
Bene detto questo possiamo necessariamente capire che i prodotti della tua beauty routine sono 4 (Cleanser, siero, crema giorno e crema notte) semplici gesti di bellezza di ogni giorno per la tua pelle!
La tua consulente di bellezza Rossella